Provincia di Treviso - Regione Veneto

Servizio di assistenza domiciliare


A chi si rivolge
 
Agli anziani, ai disabili, ai minori ed ai nuclei familiari che si trovino, anche temporaneamente, in difficoltà rispetto alla propria autonomia.
 
In che cosa consiste
 
Il servizio è promosso dal Comune che prevede prestazioni quali:
  • l'igiene e la cura personale, la fornitura a domicilio dei pasti, l'aiuto nella preparazione di pasti, sostegno igiene ambientale;
  • il disbrigo di semplici pratiche o commissioni come pagamento di bollette, accompagnamento ritiro della pensione, ecc.;
  • l'acquisto di generi alimentari e medicinali, ecc.;
  • l'assistenza per assunzione farmaci, le prestazioni igienico-sanitarie di semplice attuazione, rapporti con il medico di base, ecc.
 
Come si accede
 
Il servizio viene attivato tramite presentazione di domanda su apposito modulo presso il Servizio Sociale del Comune. Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione:
  • certificazione medica o certificato di invalidità civile;
  • dichiarazione sostitutiva unica ai fini ISEE.
 
Tempi di attivazione
 
L'assistente sociale accoglie ed esamina le domande, predispone l'avvio dell'intervento in accordo con i familiari e compatibilmente con la disponibilità oraria dell'assistente domiciliare.
 
Quanto costa
 
Il servizio è disciplinato da un Regolamento comunale che prevede o meno una compartecipazione del costo in base alla situazione economica (ISEE).
 
torna all'inizio del contenuto