Provincia di Treviso - Regione Veneto

Bonus gas e energia elettrica


In che cosa consistono
 
Il “Bonus Gas” e il “bonus energia elettrica” hanno l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico attraverso uno sconto applicato alle bollette del gas e dell’energia elettrica.
 
Requisiti necessari
 
Per il bonus gas ed energia elettrica le domande per il possono essere presentate da:
  • cliente domestico con ISEE inferiore o uguale a € 7.500,00;
  • cliente domestico con ISEE fino a € 20.000,00 per i nuclei familiari con quattro e più figli a carico.

Inoltre:

  • per il “Bonus Energia Elettrica”:  cliente domestico che abbia in casa un soggetto affetto da grave malattia costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita.
  • per il “Bonus Gas”: il bonus gas potrà essere richiesto anche da coloro che, in presenza dei requisiti ISEE e di residenza indicati, utilizzano impianti di riscaldamento condominiali, ovviamente a gas naturale.
 
Come si accede
 
Per richiedere il “Bonus Gas” e il “Bonus Energia Elettrica” è necessario recarsi presso un CAF (Centro di Assistenza Fiscale) portando quanto segue:
  • attestazione del valore ISEE in corso di validità;
  • fatture dell’ente erogatore dell'energia elettrica e del gas;
  • documento di identità personale valido. Se non è cittadino italiano deve presentare il permesso di soggiorno o la carta di soggiorno;
  • in caso di delega, serve delega scritta per chi presenta la domanda a nome dell’intestatario del contratto della fornitura dell’energia elettrica o del gas documento del delegato e del delegante).
 
Rinnovo domanda
 
I bonus hanno durata di 12 mesi, le domande di rinnovo devono essere presentate entro un mese prima della scadenza. Per il rinnovo vengono richiesti i seguenti documenti:
  • ISEE aggiornato e in corso di validità;
  • certificato attestante l'agevolazione in vigore;
  • documento d'identità valido;
  • in caso di delega, vedi sopra.
 
Valore dei bonus
 
Il valore del “Bonus gas” è determinato come segue:

Famiglie fino a 4 componenti:

  • acqua calda sanitaria e/o cottura                                     €   35,00
  • riscaldamento                                                                      € 138,00
  • acqua calda sanitaria e/o cottura + riscaldamento      € 173,00
Famiglie oltre 4 componenti:
  • acqua calda sanitaria e/o cottura                                     €   56,00
  • riscaldamento                                                                      € 192,00
  • acqua calda sanitaria e/o cottura + riscaldamento      € 248,00
 
Bonus Energia Elettrica
 
Il valore del “Bonus Energia Elettrica” è determinato come segue:
  • famiglie con 1-2 componenti            €   63,00
  • famiglie con 3-4 componenti            €   81,00
  • famiglie con oltre 4 componenti      € 139,00
  • famiglie con disagio fisico                € 155,00

PER I RESIDENTI IN PROVINCIA DI TREVISO E'PREVISTO IL BONUS ASCOTRADE : E' NECESSARIO AVERE UN ISEE INFERIORE A € 20.000,00 
 
LA DOMANDA DEV’ESSERE PRESENTATA PRESSO I CAAF E LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIE DELLA PROVINCIA DI TREVISO CONVENZIONATI.
torna all'inizio del contenuto