Trasporto scolastico

Trasporto scolastico

Ditta affidataria del servizio

Il servizio di trasporto è affidato, giusta determinazione del Responsabile del Servizio n. 239 del 26/07/2022, alla ditta:

Ragione sociale: Pegasus Tours snc di Dal Bello A. & C.
Indirizzo: Via Foresto di Pagnano 19 –  Asolo (TV)
Partita IVA: 00326380268
E-mail: dalbelloautoservizi@vichidaviaggi.it

che si farà carico del servizio per il periodo dal 09/08/2022 fino al termine dell’anno scolastico 2024/2025.


Il trasporto è garantito, compatibilmente alle disposizioni normative per contenimento della diffusione del virus Covid-19, esclusivamente per punti di raccolta al fine di ridurre i tempi di percorrenza, superando così il principio della fermata personalizzata.

Le fermate sono state rimodulate con l’obiettivo di ridurre al minimo i tempi di percorrenza degli studenti sullo scuolabus, garantendo allo stesso tempo una copertura uniforme dell’intero territorio comunale in funzione degli iscritti al servizio, dei bacini di utenza, dell’orario di apertura dei plessi e della disponibilità dei mezzi.

Iscrizione, tariffe e pagamento
La procedura richiede l’accesso all’area riservata Servizi al cittadinotramite:

 

A fondo pagina, alla voce “Documenti e modulistica“, sono presenti le guide che illustrano dettagliatamente i passaggi da eseguire per  l’inoltro di un’istanza on-line.

TARIFFE
La Giunta Comunale, con deliberazione n. 99 del 25/09/2023, ha confermato per l’a.s. 2023/24 le tariffe in vigore per l’anno precedente, come di seguito riportate:

PERIODO PAGAMENTO FIGLIO IMPORTO
   Settembre 2022 –
Dicembre 2022
    Primo acconto
Da pagare entro il 31
ottobre 2022
   € 120,00 (Andata e ritorno)
   €   80,00 (Andata e ritorno)
e seguenti   Servizio gratuito
1° e 2°    €   80,00 (Solo andata)
€   80,00 (Solo ritorno)
   €   35,00 fino a n. 10 corse mensili
(solo andata / solo ritorno)
e seguenti
   Gennaio 2023 –
Giugno 2023
    Saldo
Da pagare entro il 31
marzo 2023
   € 120,00 (Andata e ritorno)
   €   80,00 (Andata e ritorno)
e seguenti    Servizio gratuito
1° e 2°    €   80,00 (Solo andata)
€   80,00 (Solo ritorno)
   €   35,00 fino a n. 10 corse mensili
(solo andata / solo ritorno)
e seguenti

Il servizio è gratuito per gli utenti diversamente abili e per gli utenti delle scuole dell’infanzia parrocchiali

PAGAMENTO
Il pagamento può essere effettuato:

  • tramite la Piattaforma PagoPA
  • mediante bancomat o carta di credito direttamente presso l’ufficio servizi scolastici

Pagamento trasporto scolastico tramite PagoPa

Detrazione spesa dall’imposta sui redditi

A decorrere dall’anno d’imposta 2018 è possibile beneficiare della detrazione Irpef del 19% per le spese sostenute per il servizio di trasporto scolastico dei figli che frequentano la scuola dell’infanzia (materna), le scuole primarie (elementari), secondaria di primo grado (media) e secondarie di secondo grado (superiori).

La possibilità di detrarre le spese per il trasporto scolastico rientra, insieme alle spese per la mensa scolastica e per le gite scolastiche, tra le spese di istruzione non universitarie detraibili nel limite massimo  di 786 euro.

La detrazione Irpef spettante è del 19% della spesa di trasporto scolastico sostenuta ed è possibile dichiararla nel modello 730, anche 730 precompilato, e nel modello Redditi PF.

La Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 13/E del 31 maggio 2019,  nel dettagliare le detrazioni fruibili con il 730/2019, fornisce le indicazioni per la fruizione delle spese di istruzione non universitarie, tra le quali vi sono le spese per il servizio di trasporto scolastico.

La circolare precisa che sono detraibili nel 730/2019, in particolare, le spese sostenute dal 1° gennaio 2018 per il servizio di trasporto scolastico anche se reso per il tramite del Comune o di altri soggetti terzi rispetto alla scuola e anche se non è stato deliberato dagli organi d’istituto, atteso che, a partire dal 1° gennaio 2018, è possibile detrarre le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale (Cfr. art. 15, comma 1, lett. i-decies).

A decorrere dal 1° gennaio 2020 i pagamenti per essere detraibili devono però essere effettuati attraverso strumenti di pagamento tracciabili, pena la perdita del beneficio stesso, come stabilito dal comma 679 dell’art. 1 della Legge di bilancio n. 160/2019.

Pertanto, a partire da tale data, i cittadini che intendono beneficiare della detrazione per il servizio di trasporto scolastico, devono effettuare il pagamento utilizzando obbligatoriamente una delle seguenti modalità:

  • tramite la Piattaforma PagoPA
  • mediante bancomat o carta di credito direttamente presso l’ufficio servizi scolastici

I genitori che hanno regolarmente effettuato il pagamento del servizio secondo le indicazioni sopra fornite, possono richiedere al Comune l’attestazione delle spese sostenute.

La procedura richiede l’accesso all’area riservata Servizi al cittadinotramite:

Gli Uffici rimangono a disposizione per ogni chiarimento ai seguenti recapiti:
  • 0423/914525 int. 2 – Ufficio Servizi Scolastici (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30)
  • 0423/910451 – Biblioteca Comunale (lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 15.30 alle 18.30)

Punti di raccolta, orari e percorsi

Scuola dell’Infanzia

INFANZIA S.EULALIA – ANDATA
8.15 Partenza
8.20 PIAZZA CANAL
8.23 VIA GIOVANNI DA SEMONZO
8.24 VIA MOLINETTO (INCROCIO VIA CASALE)
8.25 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
8.26 VIA S.PIO X (FOREST)
8.28 VIA S. PIO X
8.30 VIA ROMA
8.33 VIA MOROTEL
8.35 VIA PIAVE
Arrivo Scuola dell’Infanzia

 

INFANZIA S.EULALIA – RITORNO
15.00 Partenza
15.02 VIA PIAVE
15.07 VIA MOLINI
15.09 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
15.11 PIAZZA CANAL
15.13 VIA GIOVANNI DA SEMONZO
15.16 VIA MOLINETTO (INCROCIO VIA CASALE)
15.18 VIA S.PIO X (FOREST)
15.20 VIA S.PIO X
15.22 VIA ROMA
15.25 VIA MOROTEL
15.30 VIA RORE
Rientro

Scuola primaria Borso/Semonzo (Elementare)

PRIMARIA/SECONDARIA – ANDATA
7.05 Partenza
7.10 VIA CASSANEGO (CHIESA)
7.14 VIA ASOLANA (INFANZIA)
7.16 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (PULITURA MOROSIN)
7.18 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (INCROCIO CAROBBO/DUCA)
7.20 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
7.21 VIA MOLINI
7.22 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
7.24 VIA CALLESELLO
7.28 PIAZZA CANAL
7.30 Arrivo Scuola Primaria Semonzo
7.33 PIAZZA PARADISO
7.35 VIA VALENTINETTI
7.37 VIA SEMONZETTO
7.39 VIA MOLINETTO
7.40 VIA S.PIO X (DIETRO SAMI AUTO)
7.41 VIA S.PIO X (INCROCIO VIA VIEI)
7.45 Arrivo Scuola Secondaria
7.55 Arrivo Scuola Primaria Borso

 

PRIMARIA/SECONDARIA – RITORNO ORE 13.00
12.50 Partenza Scuola Secondaria
13.00 Partenza Scuola Primaria
13.05 VIA CASSANEGO (CHIESA)
13.10 VIA ASOLANA (INFANZIA)
13.12 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (INCROCIO CAROBBO/DUCA)
13.16 VIA MADONNA NERA
13.18 VIA MOLINI (CAVALLI)
13.19 VIA MOLINI (DISTRIBUTORE)
13.22 PIAZZA CANAL
13.24 VIA SEMONZETTO
13.27 VIA CELLI
13.28 PIAZZA PARADISO
13.29 ELEMENTARI SEMONZO
13.33 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
13.40 VIA RORE (INCROCIO VIA MOROTEL)
13.44 VIA ASOLANA (INFANZIA)
13.46 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
Rientro

 

PRIMARIA/SECONDARIA – RITORNO ORE 16.00
15.50 Partenza Scuola Secondaria
16.00 Partenza Scuola Primaria
16.03 VIA MADONNA DELL’AIUTO
16.05 VIA MATTEO FABBIAN (INCROCIO VIA BONDOLI)
16.08 VIA ASOLANA (INFANZIA)
16.11 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (PULITURA MOROSIN)
16.12 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
16.15 VIA SAN PIO X (SAMI AUTO)
16.18 VIA MADONNA NERA*
16.19 VIA MADONNA NERA (INCROCIO VIA S.PIETRO)
16.21 VIA MOLINI (DISTRIBUTORE)
16.22 VIA CALLESELLO
16.26 VIA VALENTINETTI
16.28 VIA CELLI
16.29 PIAZZA PARADISO
16.30 ELEMENTARI SEMONZO*
16.32 VIA MOLINETTO
16.34 VIA CALLESELLO (SANDRIN)*
16.36 VIA S.PIO X (INCROCIO VIA VIEI)
16.38 VIA RORE (INCROCIO VIA MOROTEL)*
16.40 VIA ASOLANA (INFANZIA)*
16.42 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)*
Rientro

*solo il lunedì e il mercoledì

Scuola secondaria di primo grado (Media)

PRIMARIA/SECONDARIA – ANDATA
7.05 Partenza
7.10 VIA CASSANEGO (CHIESA)
7.14 VIA ASOLANA (INFANZIA)
7.16 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (PULITURA MOROSIN)
7.18 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (INCROCIO CAROBBO/DUCA)
7.20 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
7.21 VIA MOLINI
7.22 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
7.24 VIA CALLESELLO
7.28 PIAZZA CANAL
7.30 Arrivo Scuola Primaria Semonzo
7.33 PIAZZA PARADISO
7.35 VIA VALENTINETTI
7.37 VIA SEMONZETTO
7.39 VIA MOLINETTO
7.40 VIA S.PIO X (DIETRO SAMI AUTO)
7.41 VIA S.PIO X (INCROCIO VIA VIEI)
7.45 Arrivo Scuola Secondaria
7.55 Arrivo Scuola Primaria Borso

 

PRIMARIA/SECONDARIA – RITORNO ORE 13.00
12.50 Partenza Scuola Secondaria
13.00 Partenza Scuola Primaria
13.05 VIA CASSANEGO (CHIESA)
13.10 VIA ASOLANA (INFANZIA)
13.12 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (INCROCIO CAROBBO/DUCA)
13.16 VIA MADONNA NERA
13.18 VIA MOLINI (CAVALLI)
13.19 VIA MOLINI (DISTRIBUTORE)
13.22 PIAZZA CANAL
13.24 VIA SEMONZETTO
13.27 VIA CELLI
13.28 PIAZZA PARADISO
13.29 ELEMENTARI SEMONZO
13.33 VIA CALLESELLO (SANDRIN)
13.40 VIA RORE (INCROCIO VIA MOROTEL)
13.44 VIA ASOLANA (INFANZIA)
13.46 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
Rientro

 

SECONDARIA – RITORNO ORE 13.50
13.50 Partenza Scuola Secondaria
14.00 VIA ASOLANA (INFANZIA)
14.03 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (INCROCIO CAROBBO/DUCA)
14.10 VIA MADONNA NERA (INCROCIO VIA S.PIETRO)
14.13 VIA CALLESELLO
14.16 PIAZZA CANAL
14.18 VIA SEMONZETTO
14.22 VIA VALENTINETTI
14.24 VIA CELLI
14.25 PIAZZA PARADISO
Rientro

 

PRIMARIA/SECONDARIA – RITORNO ORE 16.00
15.50 Partenza Scuola Secondaria
16.00 Partenza Scuola Primaria
16.03 VIA MADONNA DELL’AIUTO
16.05 VIA MATTEO FABBIAN (INCROCIO VIA BONDOLI)
16.08 VIA ASOLANA (INFANZIA)
16.11 VIA RAFFAELLO S.EULALIA (PULITURA MOROSIN)
16.12 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)
16.15 VIA SAN PIO X (SAMI AUTO)
16.18 VIA MADONNA NERA*
16.19 VIA MADONNA NERA (INCROCIO VIA S.PIETRO)
16.21 VIA MOLINI (DISTRIBUTORE)
16.22 VIA CALLESELLO
16.26 VIA VALENTINETTI
16.28 VIA CELLI
16.29 PIAZZA PARADISO
16.30 ELEMENTARI SEMONZO*
16.32 VIA MOLINETTO
16.34 VIA CALLESELLO (SANDRIN)*
16.36 VIA S.PIO X (INCROCIO VIA VIEI)
16.38 VIA RORE (INCROCIO VIA MOROTEL)*
16.40 VIA ASOLANA (INFANZIA)*
16.42 VIA VECCHIA DEL MOLINETTO (CAPITELLO)*
Rientro

*solo lunedì e mercoledì


Rinuncia/sospensione/modifica servizio

I genitori con figli iscritti al servizio di trasporto scolastico che per qualsiasi ragione non intendono più usufruire del servizio, possono inoltrare apposita rinuncia ai sensi dell’art. 12 del Regolamento comunale per il servizio di trasporto scolastico:

Art. 12 – Ritiri e richieste di sospensione temporanea
1. II ritiro e le richieste di sospensione temporanea dal servizio devono essere comunicate per iscritto da un esercente la potestà, o genitore affidatario, al Comune di Borso del Grappa che provvederà al ritiro dell’abbonamento disponendo la restituzione delle mensilità già versate tenendo conto dell’effettivo utilizzo del servizio.

La comunicazione deve essere effettuata esclusivamente con le medesime modalità utilizzate per l’iscrizione, ovvero Istanza on-line “Rinuncia/sospensione/modifica servizio di trasporto scolastico”

Il mancato utilizzo del servizio senza aver effettuato la rinuncia comporta comunque il pagamento della tariffa.

Si fa presente che nel caso di più figli iscritti contemporaneamente, la rinuncia per uno di loro comporta modifiche sulle tariffe dei fratelli.


Regole di comportamento a bordo – Sanzioni

Immagine dal web: La scuola potrà tornare ad essere una seconda famiglia, solo quando la famiglia tornerà ad essere la prima scuolaNell’attuale contesto epidemico si evidenzia l’assoluta necessità che gli alunni che utilizzano il servizio di trasporto scolastico seguano scrupolosamente le indicazioni fornite dall’autista, e/o dall’accompagnatore presente sul mezzo.

Al fine di garantire la sicurezza di tutti gli utenti all’interno del mezzo,  è essenziale tenere un comportamento corretto, civile e dignitoso, in modo da non disturbare e arrecare danni a persone e cose.

In particolare è necessario che l’alunno adotti i seguenti comportamenti, per l’osservanza dei quali si fa appello alla responsabilità e al ruolo educativo dei genitori:

  1. trovarsi pronti al momento del prelievo, rispettando gli orari e i punti di raccolta, senza essere causa di attese che determinerebbero inopportuni allungamenti dei tempi di percorrenza;
  2. prendere immediatamente posto sul sedile assegnato cosicché l’autista possa riprendere il suo tragitto; stare seduti e non spostarsi da un sedile all’altro;
  3. è vietato agli alunni, per motivi di sicurezza, alzarsi dal proprio posto mentre lo scuolabus è in movimento;
  4. usare la mascherina, per la protezione del naso e della bocca, che deve essere obbligatoriamente indossata per tutto il tragitto e fino al raggiungimento del proprio banco (ad esclusione degli alunni della Scuola dell’Infanzia);
  5. evitare contatti con gli altri alunni presenti sullo scuolabus;
  6. astenersi da schiamazzi, litigi, ingiurie, comportamenti irrispettosi nei confronti dell’autista, dei compagni e personale di vigilanza;
  7. non danneggiare lo scuolabus, in qualsiasi forma, con scritte, strappi e quant’altro; la famiglia sarà chiamata a rimborsare eventuali danni;
  8. non usare il telefonino in modo improprio, ma solo nei casi di effettiva necessità.

Qualora gli alunni non si attengano alle indicazioni impartite e alle regole date dall’autista e/o dall’accompagnatore, si provvederà nei loro confronti, ai sensi dell’art. 4  del vigente Regolamento per il servizio di trasporto scolastico, secondo la seguente procedura:

  • l’autista dovrà far pervenire all’Ufficio scolastico comunale una relazione, il più possibile circostanziata, circa il comportamento scorretto dell’alunno. L’Ufficio a sua volta avviserà la famiglia e il dirigente scolastico dei fatti accaduti, mediante apposita comunicazione scritta;
  • qualora il comportamento dell’alunno non muti e questo generi all’interno del mezzo confusione e pericolo tale da mettere a repentaglio gli stessi alunni trasportati, previa comunicazione alla famiglia e al dirigente scolastico, l’alunno sarà sospeso dal servizio per cinque giorni consecutivi;
  • qualora tale comportamento scorretto dovesse nuovamente presentarsi, si potrà giungere all’esclusione dell’alunno dal servizio. La sospensione e/o l’esclusione dal servizio non comportano il rimborso della tariffa versata;
  • qualora il comportamento scorretto degli alunni arrechi danni al mezzo, la famiglia sarà chiamata a rimborsarli;
  • l’autista ha facoltà di interrompere la guida, qualora ritenga che vi siano condizioni di pericolo e comunque non atte a svolgere il servizio in modo sicuro. Eventuali ritardi dovuti a situazioni di indisciplina sui mezzi non potranno essere contestati al trasportatore.

DOCUMENTI E MODULISTICA
Regolamento comunale per il servizio di trasporto scolastico

Pagina aggiornata il 16/02/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri