Richiedere la rinuncia / sospensione / modifica al servizio di trasporto scolastico

  • Servizio attivo

Il servizio consente di inoltrare la modifica al servizio di trasporto scolastico, oppure la rinuncia o la sospensione ai sensi dell'art. 12 del Regolamento comunale in materia


A chi è rivolto

Il servizio è rivolto ai genitori con figli iscritti al servizio di trasporto scolastico che per qualsiasi ragione non vogliono più usufruire del servizio, sospenderlo o modificare i termini della domanda.

Descrizione

Art. 12 del Regolamento comunale - Ritiri e richieste di sospensione temporanea

  1. II ritiro e le richieste di sospensione temporanea dal servizio devono essere comunicate per iscritto da un esercente la potestà, o genitore affidatario, al Comune di Borso del Grappa che provvederà al ritiro dell'abbonamento disponendo la restituzione delle mensilità già versate tenendo conto dell’effettivo utilizzo del servizio.

Si fa presente che nel caso di più figli iscritti contemporaneamente, la rinuncia per uno di loro comporta modifiche sulle tariffe dei fratelli.

Come fare

Puoi presentare la richiesta esclusivamente online entro i termini previsti per l'anno scolastico in corso.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE);

Cosa si ottiene

Inviando l'istanza, la tua richiesta sarà valutata dall'Ente per ottenere la rinuncia/sospensione/modifica al servizio di trasporto scolastico

Durante l’anno scolastico, l'Ente comunicherà l’eventuale tariffa residua da pagare a seguito della richiesta inoltrata.

Tempi e scadenze

L’istanza può essere presentata in qualsiasi momento nel corso dell’anno scolastico di riferimento.

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Si fa presente che l'iscrizione presentata online si considera espressione della volontà di entrambi i genitori, in virtù di quanto previsto dal Codice Civile (artt. 316, 337 ter e 337 quater e successive modifiche e integrazioni), che attribuisce, in particolare per le decisioni di maggiore interesse quali l’istruzione e l’educazione, ad entrambi i genitori la responsabilità genitoriale da esercitarsi di comune accordo.

Per conoscere ulteriori informazioni si prega di consultare il Regolamento comunale in materia.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri