Richiedere l’attestazione della spesa del trasporto scolastico

  • Servizio attivo

Il servizio consente di beneficiare della detrazione Irpef del 19% per le spese sostenute per il servizio di trasporto scolastico


A chi è rivolto

Il servizio è destinato ai genitori con figli che utilizzano il trasporto scolastico e che hanno regolarmente effettuato il pagamento della tariffa attraverso strumenti di pagamento tracciabili (Piattaforma pagoPA, bancomat o carta di credito presso l'ufficio servizi scolastici) come stabilito dal comma 679 dell’art. 1 della Legge di bilancio n. 160/2019.

Descrizione

Il servizio consente di beneficiare della detrazione Irpef del 19% per le spese sostenute per il servizio di trasporto scolastico dei figli che frequentano la scuola dell'infanzia (materna), le scuole primarie (elementari), secondaria di primo grado (media) ai sensi della Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 13/E del 31 maggio 2019, che fornisce precise indicazioni per la fruizione delle spese di istruzione non universitarie, tra le quali vi sono le spese per il servizio di trasporto scolastico.

La possibilità di detrarre le spese per il trasporto scolastico rientra, insieme alle spese per la mensa scolastica e per le gite scolastiche, tra le spese di istruzione non universitarie detraibili nel limite massimo di 786 euro.

Come fare

Puoi presentare la richiesta esclusivamente online.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE);

Cosa si ottiene

Inviando l'istanza, la tua richiesta sarà valutata dall'Ente per ottenere l’attestazione della spesa sostenuta, attraverso strumenti di pagamento tracciabili, per il servizio di trasporto scolastico.

Tempi e scadenze

L’istanza va presentata nei termini utili per la presentazione della dichiarazione dei redditi.

Quanto costa

Il servizio è gratuito.

Accedi al servizio

Richiedere l’attestazione della spesa del trasporto scolastico

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

Si fa presente che l'iscrizione presentata online si considera espressione della volontà di entrambi i genitori, in virtù di quanto previsto dal Codice Civile (artt. 316, 337 ter e 337 quater e successive modifiche e integrazioni).

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri