Provincia di Treviso - Regione Veneto

Disposizioni contenimento Covid-19

Il servizio di trasporto scolastico è garantito, compatibilmente alle disposizioni normative per contenimento della diffusione del virus Covid-19, esclusivamente per punti di raccolta, superando così il principio della fermata personalizzata.

Le fermate sono state rimodulate con l’obiettivo di ridurre al minimo i tempi di percorrenza degli studenti sullo scuolabus, garantendo allo stesso tempo una copertura uniforme dell’intero territorio comunale in funzione degli iscritti al servizio, dei bacini di utenza, dell'orario di apertura dei plessi e della disponibilità dei mezzi.

Al fine del contenimento della diffusione del virus Covid-19, si informa, inoltre, che le Linee guida per il trasporto scolastico prevedono l’adozione di precise misure di profilassi da osservarsi scrupolosamente. In particolare si evidenzia:
  • l’obbligo del genitore di misurazione della febbre (a casa) degli studenti prima della salita sullo scuolabus;
  • il divieto di far salire sullo scuolabus gli studenti in ipotesi di febbre o quando gli stessi siano stati a contatto con persone affette Covid-19 nei 14 giorni precedenti;
  • l’obbligo degli alunni trasportati di indossare la mascherina, per la protezione del naso e della bocca (ad eccezione degli alunni di età inferiore ai sei anni e a quelli portatori di disabilità non compatibili con l’uso continuativo dei dispositivi di protezione delle vie aeree) e di igienizzare le mani nel momento della salita.
Si fa presente, inoltre, che su ogni scuolabus sarà presente un accompagnatore e si evidenzia l’assoluta necessità che gli alunni seguano scrupolosamente le indicazioni dello stesso al fine di garantire la sicurezza di tutti gli utenti all’interno del mezzo, adottando un comportamento adeguato, e rimanendo seduti nel posto assegnato per tutto il tragitto.
torna all'inizio del contenuto